Language

Principale Servizi consolari Certificato di ritorno

PROCEDURA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI RITORNO

Il certificato di rimpatrio nella Repubblica di Belarus si rilascia ai cittadini della Repubblica di Belarus, nonché agli apolidi con la residenza permanente sul territorio della Repubblica di Belarus:

  •  che hanno smarrito il passaporto stando all’estero;
  • di cui il passaporto è scaduto e risulta impossibile prorogare la sua validità;
  • ai cittadini minori della Repubblica di Belarus, nati dai genitori residenti temporaneamente all’estero (aventi la residenza fissa nella Repubblica di Belarus).

Il certificato di rimpatrio:

  • è valido per 6 mesi dalla data di rilascio ed è destinato esclusivamente per rimpatriare i cittadini bielorussi nella Repubblica di Belarus solo con il volo diretto;
  • si rilascia per l’ingresso singolo nella Repubblica di Belarus e non può essere utilizzato per uscire dalla Repubblica di Belarus (per uscire si deve fare il passaporto nella repubblica di Belarus);
  • non concede diritto per risiedere sul territorio della Repubblica Italiana.

 

Al fine di ottenere il certificato di rimpatrio per i cittadini della Repubblica di Belarus maggiori di 14 anni, si deve presentare i seguenti documenti:

1. domanda per il rilascio del certificato di rimpatrio;
2. due fototessere a colori, corrispondenti all’età dell’interessato, di dimensioni 40х50 mm (su un foglio);
3. il documento rilasciato dall’autorità straniera competente, attestante che il richiedente si è rivolto a tale autorità in merito allo smarrimento (furto) del passaporto del cittadino Repubblica di Belarus o del documento di viaggio della Repubblica di Belarus, e una fotocopia del medesimo (denuncia);
Diritti consolari: Euro 20.

Al fine di ottenere il certificato di rimpatrio per il cittadino della Repubblica di Belarus minore di 14 anni, il legale rappresentante del minore deve presentare quanto segue:  

1. domanda per il rilascio del certificato di rimpatrio;
2. passaporto o un altro documento d’identità del legale rappresentante del minore (originale e fotocopia);
3. certificato di nascita internazionale con indicazione di maternità e paternità – per i minori nati fuori dal territorio della Repubblica di Belarus (originale e fotocopia);

4. due fototessere a colori, corrispondenti all’età del minore, di dimensioni 40х50 mm (su unico foglio);
5. il documento rilasciato dall’autorità straniera competente, attestante che il richiedente si è rivolto a tale autorità in merito allo smarrimento (furto) del passaporto del cittadino della Repubblica di Belarus o del documento di viaggio della Repubblica di Belarus, e una fotocopia del medesimo (denuncia);
6. il documento rilasciato dall’autorità straniera competente, attestante l’esistenza della cittadinanza straniera o il diritto del richiedente di risiedere sul territorio della Repubblica Italiana
(passaporto del cittadino italiano, permesso di soggiorno, carta d’identità).
7. il documento con il data di conferimento della cittadinanza italiana (per i genitori bielorussi, i quali hanno anche acquistato la cittadinanza italiana).

Annotazione: Il certificato di nascita del cittadino della Repubblica di Belarus, di cui la nascita è stata registrata presso l’ufficio di stato civile italiano, deve essere legalizzato mediante l’apposizione dell’Apostille presso la prefettura, nonché deve essere munito di una traduzione asseverata. La traduzione asseverata di un documento italiano significa che la firma del traduttore è autentificata da un notaio bielorusso oppure la traduzione è eseguita presso  l’ufficio consolare della Repubblica di Belarus in Italia. Il certificato di nascita munito dell’Apostille e della traduzione asseverata servirà per fare il passaporto al minore sul luogo di residenza di uno dei genitori nella Repubblica di Belarus.
 

Il certificato di rimpatrio si rilascia entro un mese a decorrere dalla data di presentazione della domanda.

Una volta arrivato nella Repubblica di Belarus, il titolare del certificato di rimpatrio deve restituirlo entro un mese all’ufficio di cittadinanza e migrazione dell’organo degli affari interni oppure al Ministero degli affari esteri (se il certificato di rimpatrio è stato rilasciato per sostituire il passaporto diplomatico o di servizio smarrito (rubato), nonché il passaporto del cittadino della Repubblica di Belarus rilasciato ad un cittadino bielorusso avente la residenza permanente fuori dalla Repubblica di Belarus e la registrazione consolare presso l’Ambasciata).

Ufficio del Dipartimento di cittadinanza e migrazione del Ministero dell’Interno della Repubblica di Belarus (servizio di passaporti e visti) 

Elenco delle procedure amministrative

Recapiti dell’Ambasciata

Fare la domanda