Language
Now in Minsk   The weather in Belarus

Principale Visitare la Belarus Import piante

Le norme e le regole di iscrizione di piante sul territorio di Belarus

L’importazione delle piante nella Repubblica di Belarus è permessa soltanto in presenza del relativo certificato medico veterinario.

Tutte la piante vengono sottomesse al controllo fitosanitario nei punti d’arrivo ed ispezionate nei punti di controllo doganale, in caso di necessità si effettua la perizia sanitaria ed epidemiologica.

L’importaizone nella Bielorussia delle piante con le spedizioni postali o con il bagaglio a mano senza il certificato fitosanitario di accompagnamento è permessa a condizione che esse non siano materiale sementivo o patate.

L’importazione delle patate con le spedizione postali o con il bagaglio a mano senza il certificato fitosanitario rilasciato dal paese esportatore è proibita.

Frutta, materiale sementivo di qualsiasi genere, piante da vaso, fiori da taglio, importati nella Repubblica di Belarus devono essere accompagnati dal certificato fitosanitario rilasciato dal paese esportatore.

L’importazione del materiale sementivo e piante da vaso con le spedizioni postali o con il bagaglio a mano è permessa con il certificato fitosanitario di accompagnamento. Questa regola non riguarda solo le piante della famiglia rosacee (rosa, biancospino, spirea, cotoneaster, piracanta, photinia, pado, nespolo, prinsepia) la cui importazione è proibita.

Se agenti contaminanti si trovano in un partito di fiori tagliati, composto di più varietà, tutte le varietà contaminate vengono restituite o distrutte.

 

L’importazione sul territorio della Bielorussia dei cereali o altre culture è permessa solo verso le organizzazioni, incluse nell’elenco, confermato dal Ministero delle politiche agricole e alimentari della Repubblica di Belarus.

 

Infine, gli alimenti a basso rischio di contaminazione con microorganismi (per esempio, thè, caffè o funghi essiccati) sono importati in Bielorussia senza accompagnamento del certificato fitosanitario del paese esportatore. Tale produzione viene sottomessa all’ispezione fitosanitaria all’arrivo nella Repubblica di Belarus nei punti di controllo doganale.